Sognare cani

I cani sono da sempre i migliori amici dell’uomo e, insieme ai gatti, riempiono le nostre giornate di coccole e affetto. La loro presenza nei nostri sogni può essere davvero ricca di significati!

Che cosa significa sognare cani?

Sognare un cane in genere indica il bisogno di essere amati sinceramente, di essere protetti. Tutto però dipende dal contesto, dalla nostra reazione, dalle caratteristiche dell’animale. Il bisogno di affetto è spesso collegato ai cuccioli in sogno.

In genere, il cane in sogno può rappresentare la parte istintiva del sognatore, quella più autentica; se è docile e buono, significa che chi sogna è in pace con se stesso. Accade soprattutto quando il cane sognato è il proprio amico a 4 zampe. In questo caso, se l’animale è ferito o sta male, significa che anche noi stiamo soffrendo.
Sognare cani
può anche simboleggiare fedeltà e protezione; si tratta sempre del migliore amico dell’uomo, il più fedele, quindi anche in sogno può incarnare questi aspetti, correndo in nostro aiuto.

Se il cane è aggressivo, potrebbe esprimere la nostra rabbia repressa, ma anche rappresentare persone aggressive nella nostra vita. Se il cane in questione ci insegue, può essere simbolo di qualcuno che ci tormenta ed è troppo oppressivo.
Quando invece l’animale morde, rappresenta una persona che viene avvertita come una minaccia, un pericolo; però, se il morso non fa male, vuol dire che sta solo cercando di proteggerci per non farci finire in guai peggiori.

In base all’aspetto e alla razza del cane, è anche possibile cercare di comprendere se rappresenta o meno una persona di nostra conoscenza. Spesso, infatti, simboleggia una persona cara.

Quando ci troviamo a sognare cani che parlano, dobbiamo fare molta attenzione alle loro parole: la loro voce è di una conoscenza superiore e possono aiutarci a risolvere i nostri problemi e a darci preziosi consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *